giovedì 11 settembre 2014

A Berlino inaugura il nuovo spazio espositivo permanente dedicato alla fotografia.


Il paradiso per tutti i fotografi, professionisti e amatori. Se siete nella zona di Berlino, il prossimo ottobre, non potete perdervi la grande inaugurazione di C/O Berlin, il  nuovo spazio espositivo permanente realizzato anche grazie al crowdfunding. L'inaugurazione è prevista per il 30 ottobre


Era atteso da tempo da tutti gli appassionati di fotografia, e finalmente ora è arrivato il momento: il 30 ottobre sarà ufficialmente inaugurato al pubblico il nuovo spazio espositivo permanente di C/O Berlin, la galleria fotografica che nel 2013 ha lasciato la vecchia sede di Oranienburger Straße per riaprire i battenti a Ovest, nel cuore di Charlottenburg, dopo quasi due anni di ristrutturazione.
C/O BERLIN - Dalla sua fondazione nel 2000, C/O Berlin ha sempre presentato al suo pubblico un programma culturale ricco di eventi. Un vero e proprio centro espositivo dedicato alla fotografia: presenta lavori e mostre di artisti di fama, organizza eventi, promuove giovani artisti di talento e accompagna i più piccoli in viaggi di scoperta attraverso la cultura visiva. In occasione dell'inaugurazione, verrà presentata la mostra "I Fell in Love with the City", che comprenderà le immagini - mai esposte prima - di Will McBride, che si è concentrato sulla Berlino dopo la Seconda Guerra Mondiale. 
RESTYLING – Rispetto allo spazio precedente, la nuova sede aumenta l’area espositiva del 20%, arrivando a circa 2300 metri quadri. Sono stati, innanzitutto, migliorati i servizi con una caffetteria e un bookshop. Inoltre, sono stati migliorati l’impianto di illuminazione, quello dell’aria condizionata, le tecnologie a disposizione per le proiezioni e l’assetto delle sale espositive.
CROWDFUNDING – Per raggiungere l’obiettivo, la storica galleria ha chiesto aiuto anche ai privati attraverso il Crowdfunding, in cambio, ovviamente, di diverse agevolazioni come la possibilità di ottenere sconti sull’acquisto di una lampada griffata C/O, oppure un pass di ingresso annuale a prezzi ridottissimi e anche di partecipare a workshop sulla fotografia insieme a fotografi dell’agenzia Magnum.