domenica 4 ottobre 2015

Altheo Profili: Andrea Stella.






Andrea Stella nasce a Firenze da famiglia di origine greca. Attualmente vive e lavora a Bibbiano nel comune di Pelago.
 La sua arte  è  figlia di due culture ed in essa si riassumono gli ori ed i colori greco-bizantini con le armonie del Rinascimento italiano.






Studia così profondamente la “materia” che riesce ad ottenere da essa risultati straordinari, rendendo le sue opere uniche nella loro contemporaneità.
Le sue neo-figure inconfondibili ed asessuate vagano in mondi fantastici e giardini paradisiaci, in paesaggi arcaici che portano un respiro di rinascita.






Opere che sembrano possedere una vita propria, che cambiano sotto gli occhi di chi guarda, ora mandando bagliori di luce, ora rifulgendo di calore dorato; tecniche innovative, risultato di complicate ricerche.






L’artista è conosciuto ed apprezzato da molti anni negli Stati Uniti, effettuò la prima mostra in Texas ad Houston insieme ad Arturo Martini e Giuseppe Chiari col Movimento Fluxus – tre generazioni italiane a confronto, poi  New York, Louisiana, Hawaii, Colorado, Florida, California.





Da qualche anno, in California a Carmel, bellissima città sull’oceano meta di turismo e di cultura, e a Palm Springs presenta mostre in permanenza e segue percorsi itineranti in tutti gli Stati Uniti.
Molti dei suoi collezionisti risiedono in America ed in varie città d’Europa.






In Italia ha effettuato, con ottimo successo di critica,  innumerevoli mostre organizzate da importanti Gallerie d’Arte e manifestazioni pubbliche,  è da ricordare a Palazzo Medici Riccardi la performance di “Canti e Incanti”, super visitata nella sua città di Firenze