lunedì 5 ottobre 2015

Altheo Profili: Andrea Girelli.




Nato a trento il 23 marzo 1958.
Risiede a Trento. Alterna l'attività principale di informatico presso Azienda di Credito, a quella di Illustratore e Grafico-Tecnico Pubblicitario, accreditato dalle associazioni di categoria nazionali quale 'Pubblicitario Professionita' e 'Comunicatore d'Impresa' fino all'anno 2002. 
Autodidatta, nei primi anni 80, entra a far parte dello 'Studio d'Arte Andromeda' di Trento,
coltivando la passione per l'illustrazione, ed in particolare la satira di costume.
Partecipa, su invito a varie edizioni delle più importanti rassegne di umorismo internazionali: Marostica - Bordighera - Ancona - Tolentino - Albenga - Lucca ( Per il territorio nazionale )
Knokke Heist ( Belgio ) - Il Cairo ( Egitto ) - Ankara ( Turchia ) - Gabrovo ( Bulgaria ) - Atene ( Grecia ) Montreal ( Canada - con opera esposta al museo permanente dell'umorismo internazionale).


Con lo pseudonimo 'HèRMETìK', collabora con interventi di satira di costume con tutte le testate locali ed alcune del Nord-Est, (periodici e quotidiani) in rubriche fisse.
Nel 1997, Pubblica il libro illustrato 'IL FANTASTICO PICCOLO POPOLO DEL BOSCO',
del quale realizza illustrazioni, testi, impaginazione ed edizione ( ERIADOR Editrice ).
Recensito su tutte le testate  locali ( distribuito prevalentemente in regione) , e su 'LETTURE'  ( rivista specializzata rivolta  agli addetti ai lavori in campo librario ) da Piero Zanotto  ( Giornalista esperto in illustrazione  e fumetto). 
A questa iniziativa, seguono una trentina di esposizioni degli originali, principalmente in 
luoghi di cultura quali musei e biblioteche, accompagnate da stages di illustrazione, composizione
e sceneggiatura mirate  principalmente ad alunni ed insegnanti di scuole elementari e medie.



Sempre su invito di Piero Zanotto, ha un'opera in catalogo ed in esposizione nella mostra itinerante  a livello europeo 'PINOCCHIO', accanto ad artisti di fama internazionale. 
Inoltre la medesima, fa parte delle illustrazioni  della edizione in versione  'dialetto veneziano'  del precitato burattino.
Negli anni 90, apre una parentesi stimolante in ambito Computer-Grafica, con particolare
applicazione nell' animazione tridimensionale, sia come esecutore che come coordinatore
e responsabile della produzione, di una prestigiosa società Trentina del settore.

Nel 2013, pubblica a cura della Biblioteca e l'Assessorato alla cultura del Comune di Mezzocorona la versione illustrata della leggenda del Basilisco di Mezzocorona, della quale realizza sia testi che illustrazioni. 
Tale pubblicazione è stata presentata nel Novembre 2013 al Castello del Buonconsiglio, nell'ambito della mostra 'Sangue di Drago e Squame di Serpente'.
Attualmente cura la propria produzione creativa, e collabora con molti artisti nazionali in qualità di consulente grafico-creativo, e come 'commentatore-recensore'.
Ha collaborato con :
Riccardo Schweizer, Giacomo Jason Sonaglia, Ida Ambrosio, Rosaria Tosto, Monika Rembowska, Francesco Scauso, Vitaliano Campione, Giuseppina Irene Groccia Gigro, Carmelo Caracozzo, Simone Bolognini, Elena Mellano.