sabato 10 ottobre 2015

Altheo "Mostre": Mosaici Contemporanei in mostra al Museo d'arte della città di Ravenna .





Mosaici Contemporanei in mostra al Museo d'arte della città di Ravenna Eventi a Ravenna

Ravenna, antica capitale dell'Impero Romano d'Occidente, rappresenta nei primi anni del V secolo, un cantiere ideale di elaborazioni teologiche e simboliche che trovano nel mosaico il medium espressivo privilegiato. A tanti secoli di distanza quest’arte antica viene oggi riscoperta nei suoi valori tecnici, ma rifondata come linguaggio espressivo, dagli artisti contemporanei, tra reinterpretazione, citazione, ricerca formale e spettacolarizzazione.  Il terzo Premio Internazionale GAeM – Giovani Artisti e Mosaico s’inserisce nelle attività svolte da più di dieci anni dal Centro Internazionale di Documentazione sul Mosaico del Museo d’Arte della città di Ravenna, finalizzate alla valorizzazione e divulgazione del mosaico contemporaneo. Il premio si propone di stimolare i giovani artisti (under 40) che si esprimono con un linguaggio musivo, sia nelle forme più legate alla trazione, sia in quelle più eccentriche ed innovative, con materiali e tecniche contaminate da altre forme artistiche.
Le opere vincitrici delle passate edizioni sono entrate a far parte della Collezione dei Mosaici Contemporanei del Museo d’Arte della città. Una giuria selezionerà 10 o più opere finaliste che saranno allestite in una importante mostra collettiva, a cura di Linda Kniffitz e Daniele Torcellini, al Museo d’Arte della città dal 10 ottobre all’8 novembre nell’ambito del Festival Internazionale RavennaMosaico, corredata da un catalogo bilingue.  Saranno anche assegnati due premi: il Premio Mosaico Orsoni: di 2mila euro in materiali musivi per un’opera eseguita con materiali tradizionali; il Premio RavennaMosaico: 1.000 euro elargiti dal Primo Festival Internazionale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico, per opere innovative eseguite con qualsiasi materiale e tecnica. A questi si aggiunge da quest’anno il Premio Tesi Accademia di Belle Arti di Ravenna: una residenza artistica di tre mesi presso l’Ismail Akhmetov Foundation di Mosca. Quest’ultimo premio è riservato esclusivamente a diplomate e diplomati dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna da non più di 3 anni.