domenica 7 settembre 2014

Altheo "Moda": Chloé e House of Voltaire Chloé e House of Voltaire annunciano una collaborazione che arriva con la nuova apertura del temporary shop a Londra.







House of Voltaire, il temporary shop della galleria Studio Voltaire, che apre per la terza volta nel cuore di Londra (da novembre a dicembre), sarà supportato dalla maison Chloé.
Per questa partnership il direttore creativo di Chloé, Clare Waight Keller, fedele alla visione della femminilità moderna del brand, ha selezionato tre artiste - Cao Fei, Karen Kilimnik e Jenny Saville - per dare vita a dei capi che serviranno a raccogliere fondi.
Oltre che nello store House of Voltaire, questa limited edition sarà messa in vendita anche online in esclusiva su Netaporter.com.
House of Voltaire ha coinvolto inoltre artisti e fashion designer tra cui, Christopher Shannon e Leslie Winer; Simone Rocha e Kim Gordon; Roksanda Ilincic e Eva Rothschild; Peter Jensen e Ella Kruglyanskaya; Craig Green e George Henry Longly; Sibling e Jim Lambie e April Crichton e Nicolas Party.
In vendita le coperte in lana pura di Helen Marten, Matt Connors, Enrico David e Pae White; le sciarpe in seta di Silke Otto-Knapp; le decorazioni natalizie di Linder; i mobili di Anton Alvarez; i baseball cap di Jeremy Deller e canovacci del graphic designer Peter Saville.
Durante l’apertura del temporary shop si terranno eventi speciali ogni giorno.
"Quest'anno Studio Voltaire celebra 20 anni e siamo molto entusiasti di avere Chloé come partner in questa presentazione speciale di House of Voltaire”, dice il direttore Joe Scotland. “Il temporary shop è una meravigliosa opportunità per raccogliere fondi a favore della comunità di artisti di Studio Voltaire e per i programmi pubblici”.

"Studio Voltaire è un’organizzazione fantastica nel supportare e valorizzare gli artisti emergenti e siamo entusiasti di questa collaborazione”, ha commentato Clare Waight Keller. “La scelta delle artiste donne si collega al DNA della maison che ha sempre avuto un legame emozionale molto forte con le donne”.