domenica 21 settembre 2014

Altheo "Milano Fashion Week": Tod's, pelle a pois traforati e grandi petali Filo conduttore i classici gommini per uno stile sportivo e chic.





Bellissima e italianissima (è nata a Paternò, in Sicilia) l'attrice e modellaMargareth Madè apre la sfilata di Tod's con un corto tubino a trapezio, di sottilissima nappa bianca bucherellata e decorata da tralci di fiori grafici. Siamo tra le siepi di bosso, in un giardino all'italiana scenograficamente realizzato nei saloni del Pac (Padiglione d'arte contemporanea) di via Palestro. E' la terza collezione di pret-a-porter disegnata da Alessandra Facchinetti ed è anche la terza volta di Tod's in passerella. Ormai c'è materiale sufficiente per dire che è iniziata una storia di moda, e non più solo accessori, dedicata a quello stile italiano borghese che non cede al gusto altrui, che non si piega alle manie troppo contingenti ma si impone con la propria tradizione. Che è sempre stato, in fondo, il segreto del successo internazionale di Tod's. Il filo conduttore della collezione sono i gommini, proprio quelli dei famosi mocassini, che diventano un traforo di pois laserati su pelle o un decoro di bolle applicate su gonne e bluse. Il genere è sportivo sofisticato ma molto urbano, ci sono completi lavorati come le borse, la gonna selleria con petali patchwork, la piccola camicia, la cintura a briglia. E' come una corolla il rever arrotondato del giubbino biker, ancora pelle dunque, ma anche cotone: c'è la rivalutazione del bel tailleur pantalone, non troppo classico, sottile ma scostato, con pants a sigaretta ma anche più larghi e più corti, magari in un colore deciso come il giallo girasole o l'ottanio, oppure stampato con un motivo botanico.


Alla fine non sai se la tuta celeste è di cotone o se il vestitino sciolto con le tasche a toppa da giardiniere è un'illusione in sottilissima pelle. Una imprevista spilla, perfino illuminata da strass, è il nuovo segno dei mocassini Tod's, tacco di legno per i sandali bassi e comodi, e perfino le espadrillas con i gommini. E poi da ultimo ma non ultime le borse: semplici o traforate, lavorate a patchwork o con effetto stampa, ecco la Tod's Folded bag, con una piega naturale e curvilinea che nasconde la chiusura e la basket bag, un secchiello di pelle morbida che si segnala per i manici a briglie.