sabato 5 aprile 2014

Altheo "Profili": Davide Pagliarini.




Davide Pagliardini è un giovane visual designer, co-fondatore dello studio Trinocle.
Nato nella piccola Repubblica di San Marino, frequenta dapprima l'istituto d'arte di Urbino ISA e poi la Naba a Milano, dove si laurea in Graphic Design e Art Direction.
Durante il terzo anno di università inizia a lavorare come art junior e graphic designer presso The Mad Box, giovane agenzia che si occupa di produzioni video, campagne ADV e progettazione 3D.
La passione per tutto quello che fà parte del mondo della grafica e la scoperta della motion graphic fanno sì che nel 2012 Davide apra insieme al socio e amico Orazio Marino lo studio Trinocle, piccola realtà indipendente che opera nel settore del visual design, dall'animazione al branding. Insieme alla nascita dello studio Trinocle, Davide inizia a lavorare in Naba, dapprima come assistente, poi come docente di Motion Design tenendo il corso che lui stesso aveva frequentato.





Recentemente ha lanciato il progetto Broken Boards, un modo per ritrovare l'iniziale passione per il disegno e lo studio delle lettere, maturato fin dai tempi dell'adolescenza, ed unire l' amore per lo skateboard.
Il progetto è una via di fuga dall' onnipresenza nel suo lavoro del computer, che accantona ogni tanto, per dedicarsi al lettering fatto a mano.
Prendono quindi vita illustrazioni tipografiche create ad hoc per il committente, che raccontano la sua storia: dapprima su vecchie tavole che Davide ha usato negli anni, reciclandole e riutilizzandole, ma anche su tavole nuove, grazie alla collaborazione con il neo-nato brand Donut Skateboard che promuove assieme ad amici di lunga data.
Ad oggi, questo progetto si è evoluto e spostato dalle tavole alle grafiche per magliette, alle tele e ad ogni superficie che si possa utilizzare, dando la possibilità a Davide di collaborare con negozi e marchi di streetwear e di partecipare al Font Festival di Livorno con una mostra personale e un workshop.