domenica 27 ottobre 2013

Altheo "progetti": Circuito Artistico Indipendente. I Graffialisti.




L’Artista Antonella Magliozzi, anche nella sua veste di presidente dell’Associazione di promozione sociale “I Graffialisti”, ha deciso di realizzare un importante e promettente progetto, dal nome: “Circuito Artistico Indipendente”.
Alla base, un’idea semplice ma efficace: il sistema, una volta messo in moto, certamente funzionerà autonomamente, grazie all’energia e alla disponibilità di ogni singolo Artista.
Infatti, il Circuito è basato su una logica di scambio (equo e gratuito) di sedi espositive e servizi, permettendo a ogni Artista di poter usufruire di siti espositivi messi a disposizione da altri Artisti, scambiandoli vicendevolmente, in modo che, ad esempio, un pittore o uno scultore che possiede un atelier a Milano possa esporre a New York nello studio di un collega e viceversa, entrando così nel Circuito Artistico Indipendente.
Lo scopo, quindi, è quello di favorire la pratica e la diffusione dell’Arte nel mondo, abbattendo i relativi costi, e, al contempo, facilitare il percorso di un Artista, creando una fitta rete di contatti realmente utili e funzionali.
Per l’occasione è stato istituito un gruppo sul noto Social Network Facebook, denominato Circuito Artistico Indipendente (Artistic Independent Circuit).
Il gruppo è aperto e tutti i membri possono caricare immagini relative ai loro siti con un piccola descrizione e l’ubicazione degli stessi.

L’Associazione, in sede di start up, metterà a disposizione tutto il know how e, qualora richiesto, fornirà un servizio di coordinamento tra gli Artisti.
Circuito Artistico Indipendente si propone come una sorta di Erasmus dell’Arte, senza avvalersi di finanziamenti pubblici.
Il nostro presidente dott. Antonella Magliozzi, come sempre, spenderà tutte le sue energie nel progetto, da parte nostra siamo convinti che otterrà il successo che merita.