lunedì 29 ottobre 2012

Altheo "proposte": Time Line, retrospettiva di Roberto Paci Dalò alla Marsèlleria.


Dal 5 novembre al 3 dicembre una mostra gratuita che ripercorre il lavoro dell'artista fra video, musica e luce.


Artista visivo, compositore/musicista e regista, Roberto Paci Dalò presenta alla Marsèlleria (via Paullo 12A), Time Line, una mostra retrospettiva arricchita da alcuni lavori inediti che inaugura lunedì 5 novembre per chiudere il 3 dicembre.
L'esposizione è allestita in modo tale da creare un'opera complessiva, “totale”, intimamente legata alla tipologia del luogo che la ospita. Attraverso luce, proiezione e suono gli spazi di Marsèlleria sono collegati tra loro, per creare un unico grande ambiente immersivo.
Durante la retrospettiva, inoltre, l'artista realizzerà tre performance nei giorni del 5, 12 e 19 novembre, a partire dalle 19:30.

Lunedì 5 l'inaugurazione con esibizione del musicologoRoberto Lucanero all'organetto solista. Lunedì 12 è la volta diEverydayjohncage Live, una ricomposizione di materiali di John Cage che vede Dalò in veste di musicista accompagnato da Andrea Felli insieme alle immagini curate da Leonardo Sonnoli.
Infine, il 19 novembre è The Shanghai Night, uno spazio fatto di immagini e suoni dedicato alla storia del Ghetto di Shanghai durante l’occupazione giapponese.
Paci Dalò realizza il suo lavoro a partire da suono e disegno, espandendoli in scultura, installazione, musica, film, performance. Utilizzatore assiduo di Internet e dell’integrazione tra tecnologie analogiche e digitali, il suo lavoro spazia dalla radiofonia alla psicoacustica, dalla cibernetica al soundscape.
La mostra, ad ingresso libero, è aperta in questi orari: lunedì-venerdì 10:00-13:00, 14:00-18:00; sabato e domenica su appuntamento allo 02 76394920.