domenica 14 ottobre 2012

Altheo "Mostre": "Dalla Russia all'Europa". Kandinsky a Pisa.




Dal 13 ottobre 2012, fino al 3 febbraio 2013, sarà possibile ammirare oltre 50 opere di Kandinsky al Palazzo d’arte e cultura di Pisa.I capolavori in mostra risalgono al lasso di tempo che va dal 1901 al 1921, anni in cui il pittore fu costretto ad abbandonare la Russia, e gli studi giuridici ed etnografici, per accettare l’incarico affidatogli da Walter Gropius: insegnare al Bauhaus accanto al pittore tedesco Paul Klee.
Le opere esposte alla mostra provengono per la maggior parte dal Museo di Stato di Sanpietroburgo, ma anche da altri musei russi, e porteranno lo spettatore inizialmente nell’atmosfera simbolista (che caratterizza le prime opere), per poi passare al periodo di Murnau, fino ad arrivare ai suo grandi capolavori del periodo finale russo.


La mostra è ideata e curata da Eugenia Petrova (direttrice aggiunta del Museo di Sanpietroburgo) con la collaborazione di Claudia Beltramo Ceppi, e rispetterà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì ore 10:00 – 19:00; sabato e domenica ora 10:00 – 20:00.
Il costo del biglietto è di 10 euro per quanto riguarda la tariffa intera (audioguida compresa); 8,50 euro per visitatori oltre 65 anni e studenti che non hanno superato il 25esimo anno di età (audioguida compresa); 8 euro per dipendenti e clienti UniCredit, Soci Coop, Giunti Card, Soci Touring e per chi possiede la Tessera Blu (audioguida compresa); 7,5 euro per gruppi compresi tra minimo 10 e massimo 25 persone (ingresso omaggio per il capogruppo e prenotazione obbligatoria a pagamento); 4 euro per le scuole, con ingresso omaggio per due insegnanti (prenotazione e prevendite obbligatorie); ingresso omaggio per chi non supera il dodicesimo anno di età accompagnato da familiare, portatori di handicap e accompagnatore, giornalisti iscritti all’albo e tesserati Icom.