giovedì 13 settembre 2012

Altheo "proposte": Settembre d'Arte a La Spezia.

Ritorna Settembre D'Arte, prestigiosa Mostra mercato a La Spezia.
Terza edizione per  l'evento che trasforma  Speziaexpò in una galleria di arte moderna e contemporanea.

 
 


Dal 28 al 30 settembre la Spezia ritorna ad essere punto di riferimento per galleristi, artisti e collezionisti di arte moderna e contemporanea con la terza edizione di 'Settembre d’arte', la mostra mercato che si svolgerà anche quest'anno all'interno degli spazi di Speziaexpò.
Le prime due edizioni hanno riscosso consensi unanimi, grazie all'alto livello delle opere proposte e all'ottima risposta da parte degli acquirenti e del pubblico.
Un appuntamento che vede la partecipazione delle più importanti gallerie associate all’Angamc (Associazione nazionale gallerie d’arte moderna e contemporanea).

Una scelta, quella di restringere la fiera ai soli associati, che ha come obiettivo quello di garantire la professionalità degli operatori a tutela dei collezionisti, rendere più coesa la struttura dell’associazione e nel contempo rafforzarne la visibilità in campo fieristico.
Come nelle passate edizioni, sono attese centinaia di opere dei grandi maestri nazionali ed internazionali, dal ‘900 ad oggi, e di giovani talenti.


 


Queste scelte, si legge sul sito specializzato ArsKey,  hanno contribuito a creare una manifestazione di alto livello qualitativo che offre, oltre al contesto culturale, il fascino della città di mare a due passi da Lerici, Porto Venere e dalle Cinque Terre. Non ultima la posizione strategica della fiera per la vicinanza a città come Genova, Parma, Pisa, Livorno, Firenze, Versilia".
La manifestazione sarà riproposta anche quest’anno in un lavoro di sinergia da parte degli enti patrocinanti: oltre alla già menzionata Angamc, la Camera di commercio della Spezia, l’Istituzione per i servizi culturali del Comune della Spezia tramite il Camec, mentre Promoeventi si occuperà dell’organizzazione e realizzazione dell’allestimento.
"'Settembre d’arte' - spiega ad ArsKey Alberto Rolla della galleria spezzina Menhir, promotore e organizzatore della manifestazione, insieme al collega Luca Cavana (Cavana Arte Contemporanea) , è una piccola fiera nata per valorizzare l’attività culturale della città, offrendo ai visitatori, appassionati d’arte ed operatori, la possibilità di unire l’interesse artistico all’atmosfera ancora estiva della città. Il fatto che gli stand abbiano tutti le stesse dimensioni garantisce, ad un costo equo per i galleristi, la possibilità di differenziarsi con la qualità delle opere esposte.


 



Trovo che anche il premio “La Spezia Settembre d’arte 2012” garantisca al vincitore un’ottima visibilità per la sua opera, più che un normale premio in denaro. L’opera vincitrice verrà acquisita dal Camec per la sua collezione e all’artista verrà organizzata una personale nelle sale del museo in occasione della manifestazione dell’anno successivo.
Proprio in questi giorni si inaugura al Camec la mostra di Giovanni Campus, vincitore dell’edizione 2011 con l’opera ‘Tempo in processo’ proposta dalla galleria Giraldi di Livorno. A seguire, a novembre, la mostra di Luca Matti, vincitore ex-aequo con l’opera ‘Nuovomondo 16’, proposta dalla galleria Frittelli di Firenze”.

'Settembre d'arte 2012' aprirà i battenti alle 18 di venerdì 28 settembre e proseguirà nei due giorni successivi con orario di apertura 10.30 - 19.30, con ingresso libero.